sant_antonino_external_view

Inaugurata in Canton Ticino la più grande logistica del lusso

Qualità italiana, precisione svizzera: è questo il mix che sta alla base del nuovo centro di Sant’ Antonino, in Canton Ticino (Svizzera) che smista il made in italy (e oltre) in tutto il mondo. 
Luxury Goods International ha infatti inaugurato il 18 giugno 2014, ufficialmente la nuova sede di Sant’Antonino. LGI gestisce la piattaforma distributiva e logistica di una serie di marchi dell’alta moda (Gucci, Bottega Veneta, Saint Laurent, Balenciaga, Alexander McQueen, McQ, Stella McCartney, Brioni e Tomas Maier) sotto l’egida di un nome che non è un marchio, ma è la vera potenza: la multinazionale francese Kering, che raduna decine di nomi prestigiosi, ed è guidata da quel Francois-Henri Pinault che i giornali di gossip conoscono come il marito di Salma Hayek, ma gli ambienti finanziari conoscono come colui che ha quasi monopolizzato il settore. Un lusso che viene ancora prodotto nelle case madri proprietarie dei vari marchi, come Yves Saint Laurent o Gucci, ma che viene mandato in tutti i negozi del mondo partendo dal Canton Ticino.

La struttura, con 20.000 m2 di superficie e 300.000 m3 di cubatura complessiva, non è solo uno dei fabbricati più grandi del Canton Ticino, ma anche uno dei poli logistici più grandi d’Europa: fino a 19 milioni di pezzi spediti all’anno, 2.300 colli preparati all’ora e spazio per 2 milioni di pezzi a stock

Il nuovo centro logistico di Sant’Antonino ha una vera e propria collezione di certificazioni: ottenute in ambito di Qualità (ISO9001), Ambiente (ISO14001), Sicurezza (OHSAS18001), Responsabilità Sociale (SA8000) oltre alla recente e molto rara certificazione LEED – l’ente di certificazione indipendente più rinomato a livello mondiale – come edificio conforme all’ambiente secondo i parametri stabiliti dalla U.S. Green Building Council. Sant’Antonino è il primo centro logistico nel settore del lusso ad aver ottenuto il livello Platino, il più elevato di questa certificazione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>